Protocollo aziendale Anti-Contagio

60,00 (IVA escl.)

Il Protocollo Anti Contagio è stato richiesto alle aziende nell’Articolo 1 comma 7 lettera D. del DPCM dell’11 marzo 2020. Tale documento viene concepito per tutelare le aziende in caso di epidemie e pandemie e dare le direttive giuste per fare in modo che il rischio di contagio venga ridotto a nullo.

Descrizione

Il Protocollo aziendale Anti Contagio è stato richiesto alle aziende nell’Articolo 1 comma 7 lettera D. del DPCM dell’11 marzo 2020. Tale documento viene concepito per tutelare le aziende in caso di epidemie e pandemie e dare le direttive giuste per fare in modo che il rischio di contagio venga ridotto a nullo.

Il Protocollo si sviluppa in più fasi ed è rivolto a tutte le figure presenti in azienda, dai dirigenti, dipendenti, fornitori ai clienti, sarà una linea guida che permetterà alle aziende a ai propri operatori di essere pronti ad intervenire nel caso, in futuro, ci sia una nuova forma di contagio ed a tenere sotto controllo l’emergenza attuale dovuta al COVID-19. La parte principale del protocollo sarà dedicata alla fase comportamentale dei dirigenti e dei dipendenti, per poi approfondire le fasi di disinfezione degli ambienti e delle attrezzature ed infine il rapporto con gli organi di vigilanza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Protocollo aziendale Anti-Contagio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…