You are currently viewing EMERGENZA COVID-19 | DECRETO LEGGE DEL 1 APRILE 2021

EMERGENZA COVID-19 | DECRETO LEGGE DEL 1 APRILE 2021

Dal 7 al 30 Aprile con il Decreto Legge del 01 Aprile 2021 si stabilisce quanto segue:

  • NON SONO PREVISTE ZONE GIALLE
L’Italia sarà suddivisa in zone arancioni o rosse. Il 20 Aprile il Governo verificherà eventuali miglioramenti nella curva dei contagi e potrà valutare allentamenti delle attuali restrizioni.  
  • SPOSTAMENTI

Rimane in vigore il divieto di spostamento tra regioni, salvo comprovati motivi di necessità, lavoro e salute. 

🟠 ZONA ARANCIONE: Consentiti gli spostamenti dai comuni con un massimo di 5000 abitanti in un raggio di 30Km con divieto di spostamento nei capoluoghi di provincia.

  • COPRIFUOCO

DIVIETO di circolare ovunque dalle 22:00 alle 5:00

  • VISITE A PARENTI O AMICI

🔴 ZONA ROSSA: Vietate

🟠ZONA ARANCIONE: Consentite solo una volta al giorno ad un massimo di 2 persone (consentiti under14 e persone con disabilità o non autosufficienti)

  • BAR E RISTORANTI

SOSPESE tutte le attività dei servizi di ristorazione (bar, ristoranti, pizzerie, pub, gelaterie, pasticcerie)

ASPORTO consentito fino alle 18:00 per i bar e fino alle 22:00 per i ristoranti. Sempre consentita la consegna a domicilio.

  • NEGOZI E CENTRI COMMERCIALI
APERTI gli alimentari compresi quelli dei centri commerciali in entrambe le zone di rischio
APERT: Tabaccai, farmacie, edicole, meccanici e ferramenta
  • PARRUCCHIERI ED ESTETISTI

🔴 ZONA ROSSA: chiusi

🟠 ZONA ARANCIONE: Consentite le riaperture nel rispetto delle norme Anti-Covid

  • MUSEI CINEMA E TEATRI

Posticipata l’apertura al 30 Aprile. Dopo la verifica del 20 aprile, dopo la verifica della curva dei contagi, potranno essere ripristinate le zone gialle che consentirebbero la riapertura ai musei e ai teatri, così come previsto dal precedente decreto.

  • SPORT

Resta sospesa l’attività sportiva presso i centri e circoli sportivi, pubblici e privati. Consentita l’attività motoria in forma individuale nel rispetto del distanziamento, nei pressi della propria abitazione. 

  • SMARTWORKING

Resta la possibilità per i lavoratori dipendenti di lavorare in modalità smart.

  • SCUOLA

Dal 7 Aprile riaprono gli asili nido, le scuole primarie e la prima media. Il Governo impone alle Regioni il divieto di chiudere le classi su citate fino al 30 aprile 2021

🟠 ZONA ARANCIONE: Seconda e Terza Media possono essere svolte in presenza invece per le scuole superiori fino al 75% in presenza e il resto in DAD.

  • SECONDE CASE

E’ consentito spostarsi nelle seconde case anche in zona rossa se non vi sono ulteriori ordinanze restrittive dei Governi Regionali. 

Lascia un commento