SCHEDA SINTETICA ORDINANZA REGIONE PUGLIA N. 88 DEL 26-03-2021

SCHEDA SINTETICA ORDINANZA REGIONE PUGLIA N. 88 DEL 26-03-2021

SCHEDA SINTETICA ORDINANZA REGIONE PUGLIA N. 88 DEL 26-03-2021
MISURE URGENTI EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DAL 27/03/2021 AL 06/04/2021

  • ATTIVITA’ COMMERCIALI – dal 27 marzo e sino al 6 aprile 2021
    • APERTE: attività di vendita di generi alimentari – attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento – edicole – tabaccai -farmacie – parafarmacie
    • CHIUSE: dopo le ore 18,00 tutte le altre attività di vendita al dettaglio consentite in zona rossa dall’art. 45 del DPCM 2 marzo 2021 ed individuate nell’allegato 23
  • ATTIVITA’ COMMERCIALI 28 marzo (domenica della Palme) – 4 aprile (Pasqua) – 5 aprile (Lunedì dell’Angelo)
    • APERTE: attività di vendita carburante per autotrazione – attività di vendita combustibile per uso domestico e per riscaldamento – fiorai – edicole – tabaccai – farmacie – parafarmacie
    • CHIUSE: tutte le attività di vendita al dettaglio consentite in zona rossa dall’art. 45 del DPCM del 2 marzo 2021 (inclusi generi alimentari e vendita di prima necessità individuate nell’allegato 23)
  • ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE FRA CUI BAR, PUB, RISTORANTI, GELATERIE, PASTICCERIE dal 27 marzo e sino al 6 aprile 2021
    • BAR CHIUSI
      è consentito il servizio a domicilio, e fino alle 18, l’asporto
    • RISTORANTI, GELATERIE E PASTICCERIE SONO CHIUSI. E’ consentito il servizio a domicilio e, dalle 18 fino alle 22 l’asporto con:
      • prenotazione preventiva on-line o per telefono
      • modalità organizzative che limitino al massimo code, file o assembramenti
  • ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE FRA CUI BAR, PUB, RISTORANTI, GELATERIE, PASTICCERIE 28 marzo (domenica della Palme) – 4 aprile (Pasqua) – 5 aprile (Lunedì dell’Angelo)
    • BAR CHIUSI
      è consentito il servizio a domicilio e, fino alle 18, l’asporto
    • RISTORANTI, GELATERIE E PASTICCERIE SONO CHIUSI. E’ consentito il servizio a domicilio e, dalle 18 fino alle 22 l’asporto con:
      • prenotazione preventiva on-line o per telefono
      • modalità organizzative che limitino al massimo code, file o assembramenti

Lascia un commento